Sono Francesco Bossi agronomo...

...con una forte passione per la terra, ereditata da mio padre Nino, che per tutta la vita ha condotto l’azienda agricola di famiglia con bestiame e campi coltivati a riso.

Dal 2016 conduco l’azienda agricola Podere Ronchetto seguendo il metodo dell’agricoltura biologica attraverso la conservazione e aumento della fertilità dei suoli tramite attente rotazioni che prevedono almeno un anno di una coltura di leguminose e aumento della biodiversità con il reimpianto di siepi e filari e di porzioni di terreno lasciati allo stato naturale.

In questo modo si favorisce l’insediamento di uccelli e piccoli animali che aumentano il valore naturalistico dell’azienda e del territorio circostante.

Vuol dire rispetto del suolo per cui il terreno viene lavorato per non più di 15/20 centimetri cosi da rispettare la vita degli insetti che vivono almeno una parte della loro vita nel suolo ed essenziali per le colture, la cui salute è determinante affinché ciò che produciamo cresca sano e ricco di sostanze nutritive.

In questo modo coltiviamo ortaggi di stagione, sia in pieno campo che in tunnel freddi, riso Carnaroli, mais Maranello e frumento da cui ricaviamo delle buonissime farine tipo 1.

La nostra agricoltura è stata impostata da subito a colture miste, per aumentare la biodiversità ambientale verso una logica di sostenibilità e integrazione tra settore agricolo e agrituristico. La produzione è finalizzata quasi esclusivamente alla vendita diretta (filiera corta).

Collaboriamo inoltre con altre aziende a noi vicine, sia in termini geografici che di mentalità di produzione e di rispetto dei cicli naturali.



az. agr.  Francesco Bossi
via Pescara 37 - 20142 Milano
P.I. 12379420156 - C.F. BSSFNC64E20F205H