Il contesto

Ronchett di Rann in dialetto milanese, già conosciuto col nome di Tre Ronchetti per via della presenza del Ronchettino e del Ronchettone, è una località del comune di Milano posta nella periferia meridionale della città.

Era un borgo rurale facente parte dei Corpi Santi, venne annesso al comune di Milano nel 1873. Il vecchio borgo agricolo era costituito da una chiesetta e da quattro edifici a forma di L che costituivano la Cascina Tre Ronchetti.

La parola ronchetto indicava nel medioevo una zona disboscata e convertita a campo agricolo ed è legata alla parola roncola utilizzata appunto per eliminare le piante e i rovi indesiderati.

Si tratta di uno dei borghi milanesi meglio conservati. Circondato da campi coltivati e canali di irrigazione, esso comprende edifici vecchi di secoli, molti dei quali però oramai non utilizzati.

FOTO DI MILANOCULTURAUna menzione particolare la merita la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo di impronta prevalentemente barocca, la cui origine è molto antica. Essa rappresenta una vera perla di arte e storia: mentre gli esterni sono assai semplici, gli interni sono riccamente decorati e nell'abside sono presenti degli splendidi ed unici affreschi di Ercole Procaccini il Giovane sulla vita dei santi Pietro e Paolo.

Anche l'organo, recentemente restaurato è di pregio essendo costruito nel 1748 risulta quindi uno degli organi più antichi presenti a Milano.


Foto Chiesa dei Santi Pietro e Paolo -  Chiese / Edifici religiosiMilano - Chiese / Edifici religiosi: Chiesa dei Santi Pietro e PaoloFoto Chiesa dei Santi Pietro e Paolo -  Chiese / Edifici religiosi

FOTO: http://www.milanofotografo.it